Blues in TOWN 2007

La quarta edizione del Blues in Town riprende da dove aveva lasciato: dall’energia popolare di Enzo Avitabile e i Bottari. Cinque serate di grande musica in cui si uniscono e si contaminano diversi generi: blues classico, acid jazz, pagode,  folk music , world music.

2007 Lamar Chase

10 AGOSTO – Lamar Chase

La prima serata si apre con la chitarra black di Lamar Chase, tra i maggiori protagonisti del blues nord europeo. Lo stile è quello della tradizione del Delta, le contaminazioni sono quelle dei locali di Amsterdam e Rotterdam. Pronti via…e sono subito grandi emozioni per i tanti che affollano l’anfiteatro Segni.

2007 Dilu Miller

11 AGOSTO – Dilu Miller

Voce straordinaria, grande performer che predilige le esibizioni live per stabilire un contatto con l’anima del proprio pubblico.  L’artista jamaicana incanta la folla attraverso straordinarie interpretazioni R&B e funky, fino alle ultime, indimenticabili note. In mezzo al pubblico, tra la gente, a scaldare il cuore di ognuno.

2007 Tarantolati di Tricarico

12 AGOSTO – I Tarantolati di Tricarico

Un’ onda continua di gente, un calore popolare che balla al ritmo del cupa-cupa e della chitarra. La sera del 12 agosto l’anfiteatro Segni si trasforma in una grande festa folk mediterranea al suono dei Tarantolati di Tricarico. Si incendia al suono delle maschere carnevalesche, balla e si muove al suono delle percussioni. “Pizzicati dalla taranta” ai 20.000 non resta che accompagnare il ritmo folk e popolare della band lucana attraverso oltre due ore di spettacolo.

2007 James Taylor

13 AGOSTO – James Taylor Quartet

Hammond e acid jazz. La tradizione e il mito. La magia di James Taylor Quartet. Un’ alchimia vincente per la quarta serata del Blues in Town 2007. Una serata memorabile per l’anfiteatro Segni e per la costa jonica, che ospitano il gruppo fondatore di un genere musicale, l’acid jazz. Oltre 10.000 gli officianti di una serata che celebra il genio musicale di James Taylor e della sua band.

2007 Senese

14 AGOSTO – James Senese e Napoli Centrale

World music e blues mediterraneo. Il Sax di James Senese unito ad uno dei gruppi storici della nuova generazione musicale partenopea i Napoli Centrale. La quarta edizione del Blues in Town si chiude con l’energia e la straordinaria interpretazione del più grande sassofonista blues italiano.