Open live

Ogni sera, prima dell’artista principale, sul palco del Blues in Town, si esibiscono band emergenti del panorama blues italiano. Ad aprire i concerti delle giornate della tredicesima edizione del Blues in Town Festival di Policoro toccherà quest’anno alle band : Inibizioni Recidive e MDGA.

  • I primi a salire sul palco del BiT ’17, alle ore 22, saranno i giovanissimi “Inibizioni Recidive”. E’ una blues band nata nel 2015 e composta da 4 membri: Eugenio Vitucci,chitarra e voce, Antonio Cospito, tastiere, Giò Bonfantino, basso ed Egidio Palagano alla batteria.
    In questi anni la band si è esibita in alcune importanti manifestazioni in Basilicata e Calabria , come il Sarmentoinfermento festival di San Giorgio Lucano e la manifestazione del Primo Maggio ad Amendolara.
  • Performance live sabato 5 agosto con i MDGA. Gli MDGA sono un gruppo italiano nato a Matera nel 2015 come risultato dei precedenti progetti musicali intrapresi dai componenti della band. A seguito delle esperienze condotte dal vivo sui palchi e vissute all’interno della scena indie londinese, il gruppo sviluppa l’idea di mettere a confronto stili diversi con l’obiettivo di creare un crossover di idee e suoni innovativi.
    Nel settembre 2016 la band inizia lavorare al suo primo disco “The Album”, in uscita il 20 settembre 2017.

Elenco Band dal 2004 ad oggi

2004: The Blues Brothers cover band, Mea Gea,Solid Groove, The Blackie, Blues Machine & the men in sunglasses, Dipinto di Blues, Raneinsane, Bfunk e Blues Train.

2005: Black Sheeps, The Blackie, Bfunk e Giò Vescovi.

2006: Solid Groove,Controra,Patchanka Soledada e Res Publica.

2007: Chandra, The Lemmings, Groove City, Blackie e I Rvot Popl.

2008: The Street Band, Thelmass, Warm Gun, The Blackie e Blues Bang Band. In questa edizione,il Blues in Town Festival ha ospitato Dj set “Blues Vibes” a cura di Ilario Lorusso (Veronica Radio – Pesaro).

2009: Giò Vescovi, Max Gaudio Trio, Rainbow Bridge, The Blackie, Mimmo Massafra e l’orchestra Giovanile Moderna, Marco Smile, Joe Cover, 20th Century Band, Slow Drags.

2011: Slow Drugs, Fabio Console e VentuNovu Project, Mr.No Money Blues/Fonderia, The Coverage, Bestiario Blues e Overlook.

2012: Dirty Sick Europeans, Soul Buddies, La Banda del Buco, Miki Kranner & The Rock on Blues, Wild Bones, Blues Riders, Martin’s Gumbo Blues Band e Locomotive Breath.

2013. L’Orange Electrique, Green River, Claudia Cantisani Quintet, Blackie.

2014. Led Purple, Dipinto di Blues, The Crawlers Blues Ban.

2015. Wine shops band, John the fisherman, Respubblica, Blues Power Band, Seminari exibition live.

2016. JJ (JONICA JAZZ) BIG BAND, THE BLUES QUEEN, Barresi Project